Il buio, all’improvviso

Certe volte il Buio esistenziale ti coglie di sorpresa, come un corto circuito elettrico mentre scendi le scale. Che fai? O procedi, rischiando di cadere, o attendi. 

Informazioni su Paola Buizza (LaBui)

Giornalista con un futuro sempre in discussione e un passato costruito sull'istinto. Una vita geograficamente collocata oltre gli schemi e gli stereotipi. Una donna che cade, soffre, si rialza e cammina. A volte, vola. Questo blog, comunque, non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri in libertà. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il buio, all’improvviso

  1. ombudsmanreport ha detto:

    Concentromi nel positivo.Io sono Figlio di Dio, io posso, cancello tutto e ricomincio, pulito. Nel cuore vive l’essenza ma la mente è la città dell’ego. Abbraccio fraterno dal Brasile sotto golpe parlamentare, mediatico e giudiziale … Un moderno golpe dove i militari fanno da garante …

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.